150 comitati territoriali e ambientalisti per il NO al Referendum

14902862_215790935519539_4588983577476207529_oL’appello dei “Territori per il NO” spiega le ragioni della contrarietà delle realtà firmatarie alla riforma Renzi-Boschi: netta opposizione al disegno centralista alla base della revisione del Titolo V e all’introduzione della clausola di supremazia statale. Un NO che è al contempo rivendicazione di un allargamento della base democratica e di un ripensamento della democrazia che parta dalla redistribuzione di poteri decisionali a territori e enti democratici di prossimità.
L’iniziativa si situa in forte continuità con la straordinaria mobilitazione popolare costruita sui territori attorno al referendum abrogativo dello scorso 17 aprile.
Oltre 150 le adesioni raccolte in pochi giorni da ogni angolo del Paese.  
Tra i firmatari, i principali comitati e movimenti territoriali d’Italia: dal Coordinamento Nazionale NO Triv ai comitati NO Tav e NO MUOS alla Coalizione campana Stop Biocidio, dalle associazioni nazionali ISDE – Medici per l’Ambiente, Rete della Conoscenza e A Sud alle reti territoriali di Abruzzo, Sardegna, Veneto, Basilicata, Puglia, Lombardia, e di numerose altre regioni italiane.

4 risposte a “150 comitati territoriali e ambientalisti per il NO al Referendum

  1. Pingback: 150 comitati territoriali e ambientalisti per il NO al Referendum — Coordinamento Democrazia Costituzionale – quaccheri e hutteriti in Italia·

  2. Pingback: 150 comitati territoriali e ambientalisti per il NO al Referendum — Coordinamento Democrazia Costituzionale | A.N.P.I. Medio Olona·

  3. Pingback: 150 comitati territoriali e ambientalisti per il NO al Referendum — Coordinamento Democrazia Costituzionale | Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene·

  4. il no di tutti i partiti. sl dila di faziosita. dimostra il pericolo della democrazia:rappresrntativita ‘ e bilanciamento dei poteti nasta e avanza nasce un partito unico. absolutis dobe ci porya e qiamdo mai rivotetemo? questa la sostanza madvjerata da velocita’ amche ora si fanno leggi veloci tipo buona svuola veloci dipende dalla volonta di fate. si maschera la dittatura sotto il pretesto dello snellire! occhio non siamo titti incolti storia la conosciamo dittatura e’un sol partito non si camuffa con altro

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...